Concorso nazionale

Una nuova carta d’identità

per la Rai

con il patrocino dell’EBU
European Broadcasting Union

promosso da Articolo 21 e Eurovisioni

in collaborazione con

il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

e l’adesione di

Associazione Dirigenti Rai (ADRAI); Associazione Nazionale Autori Cinematografici (ANAC); Associazione Ricreativa e Culturale Italiana (ARCI); Associazione Produttori Televisivi (APT); 100 Autori; Fondazione Giuseppe Di Vittorio, Federazione sindacale CISL – Stampa, Telecomunicazioni e Spettacolo (FISTEL CISL); Federazione Nazionale della Stampa Italiana (FNSI); Infocivica; Libera Informazione; Libertà e Giustizia; Sindacato Lavoratori Comunicazione (SLC CGIL); Tavola della Pace; Unione Italiana Lavoratori della Comunicazione (UILCOM); Unione Circoli Cinematografici ARCI (UCCA); Unione Cattolica Stampa Italiana; Unione Sindacale Giornalisti Rai (USIGRAI)

Bando del concorso

Al fine di consentire una consultazione pubblica sul futuro della Rai che sia ampia e trasparente – e coinvolga le nuove generazioni -, Articolo 21, la Fondazione Di Vittorio e Eurovisioni promuovono una iniziativa rivolta al mondo della scuola e dell’università: un concorso denominato “Una nuova carta d’identità per la Rai” consistente nel riscrivere, in poche righe, la missione che la Rai dovrà svolgere nei prossimi quindici anni: qualcosa di analogo, anche nella forma, a un articolo della Carta costituzionale [continua...]

 

Risultati del concorso

Scuole medie, superiori e università

9 voti Liceo classico Dante Alighieri, Roma
5 voti Istituto superiore A. Rizza, Siracusa
3 voti Liceo scientifico Morgagni, Roma
3 voti Liceo artistico Toschi, Parma
2 voti Ist. tecnico Leonardo da Vinci, Milazzo (ME)
2 voti Liceo Scientifico Nomentano Roma
1 voto Liceo scientifico A. Volta, Caltanissetta

Scuole primarie
15 voti Ist. Comprensivo san Francesco Palmi (RC)
10 voti Direzione didattica 8° Circolo Giugliano (NA)

 

Giuria

  • SERGIO ZAVOLI (Presidente della giuria)
  • DARIO ANTISERI (FILOSOFO)
  • RENZO ARBORE (ARTISTA)
  • GIOVANNA BODA (DIR. GENERALE MIUR)
  • CATERINA D’AMICO (C. S. DI CINEMATOGRAFIA)
  • TULLIO DE MAURO (LINGUISTA)
  • COSTANZA ESCLAPON (DIR. REL. ESTERNE RAI)
  • FABIANO FABIANI (ASS. PRODUTTORI TELEVISIVI)
  • DARIO FO (PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA)
  • ENZO FORTUNATO (SALA STAMPA CONV. DI ASSISI)
  • MATTEO GARRONE (REGISTA)
  • UGO GREGORETTI (REGISTA)
  • NICOLETTA IACOBACCI (MEDIA STRATEGY EBU)
  • PAOLA MANACORDA (CONSIGLIERE CNEL)
  • ROSITA MARCHESE (COMM. CINEMA MIBACT)
  • GERARDO MAROTTA (IST. STUDI FILOSOFICI)
  • EMILIANO MORREALE (DIR. CINETECA NAZIONALE)
  • ALESSANDRO PACE (GIURISTA)
  • OTTAVIA PICCOLO (ATTRICE)
  • GINO RONCAGLIA (SAGGISTA)
  • ROSSANA RUMMO (DIR. GENERALE MIBACT)
  • GIOVANNI VALENTINI (GIORNALISTA)
  • DARIO VIGANÒ (CENTRO TELEVISIVO VATICANO)
  • ROSARIO VILLARI (STORICO)
  • ROBERTO ZACCARIA (GIURISTA)

A partire dal 6 maggio 2016 il Servizio pubblico radiotelevisivo more ...

La nuova “Carta d’identità” della Rai – Cerimonia al Quirinale

Il 24 settembre 2015 si è svolta, nel Salone delle Feste del Palazzo del Quirinale, la giornata conclusiva del concorso "Una nuova carta d'identità per la Rai" promosso dalle associazioni Articolo 21 ed Eurovisioni in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e l'European Broadcasting Union (EBU). Il concorso ha impegnato migliaia di studenti more ...

 

Scroll to top